Dieta per Ipercolesterolemia

Il tuo corpo ha bisogno di una certa quantità di colesterolo per funzionare correttamente. Ma se ne hai troppo nel sangue, può attaccarsi alle pareti delle arterie e restringerle o addirittura bloccarle. Questo ti mette a rischio di malattia coronarica e altre malattie cardiache. Il colesterolo viaggia attraverso il sangue su proteine ​​chiamate lipoproteine. Un tipo di queste (LDL) è a volte chiamato colesterolo “cattivo”. Un alto livello di LDL porta ad un accumulo di colesterolo nelle arterie. Un altro tipo (HDL) è a volte chiamato colesterolo “buono” e trasporta il colesterolo da altre parti del tuo corpo al tuo fegato. Quindi il tuo fegato rimuove il colesterolo dal tuo corpo.

I trattamenti per il colesterolo alto sono principalmente cambiamenti nello stile di vita. I cambiamenti dello stile di vita comprendono un’alimentazione sana, la gestione del peso e un’attività fisica regolare.

Dovresti limitare sia il grasso totale che il grasso saturo. Non più del 25-35% delle calorie giornaliere dovrebbe provenire da grassi alimentari e meno del 7% delle calorie giornaliere dovrebbe provenire da grassi saturi.

Il grasso saturo è un grasso cattivo perché aumenta il livello di LDL (colesterolo cattivo) più di qualsiasi altra cosa nella dieta. Si trova in alcune carni, latticini, cioccolata, prodotti da forno e cibi fritti e trasformati. Il grasso trans è un altro grasso cattivo; può aumentare il tuo LDL e abbassarti l’HDL (colesterolo buono). Il grasso trans si trova principalmente negli alimenti a base di oli e grassi idrogenati, come la margarina a bastoncini, i cracker e le patatine fritte. Gli alimenti ricchi di fibre solubili aiutano a prevenire l’assorbimento del colesterolo nel tratto digerente.