I vantaggi della dieta chetogenica

A differenza di molte diete che vanno e vengono con tassi molto limitati di successo a lungo termine, la dieta chetogenica (o dieta keto) è stata praticata per più di nove decenni (dal 1920) e si basa su una solida conoscenza della fisiologia e della scienza della nutrizione. La dieta keto funziona per una percentuale così alta di persone perché si rivolge a diverse cause fondamentali dell’aumento di peso – compresi gli squilibri ormonali, in particolare l’insulino-resistenza associata a livelli elevati di zucchero nel sangue. Piuttosto che basarsi sul contare le calorie, limitare le dimensioni delle porzioni, ricorrere a un esercizio estremo o richiedere molta forza di volontà, questa dieta a basso contenuto di carboidrati richiede un approccio completamente diverso alla perdita di peso e ai miglioramenti della salute. Funziona perché cambia la “fonte di carburante” che il corpo usa per rimanere energizzata: vale a dire, dalla combustione di glucosio (o zucchero) a quella dei grassi.


COS’E’ LA DIETA KETO?

La classica dieta chetogenica è una dieta a basso contenuto di carboidrati originariamente progettata negli anni ’20 per i pazienti affetti da epilessia dai ricercatori del Johns Hopkins Medical Center. I ricercatori hanno scoperto che il digiuno – evitando il consumo di tutti gli alimenti per un breve periodo di tempo (come il digiuno intermittente), compresi quelli che forniscono carboidrati – ha contribuito a ridurre la quantità di convulsioni sofferte, oltre ad avere altri effetti positivi sul grasso corporeo, livelli di zucchero nel sangue, colesterolo e fame.


COME FUNZIONA LA DIETA KETO?

Quando segui una dieta ricca di carboidrati, il tuo corpo converte quei carboidrati in glucosio (glicemia). Poiché i carboidrati sono trasformati in zucchero, i livelli di zucchero nel sangue aumentano. L’aumento dei livelli di zucchero nel sangue segnala al tuo corpo di creare insulina, che trasporta il glucosio nelle tue cellule per essere utilizzato come fonte di energia. Questo è ciò che è noto come “picco di insulina”. Il glucosio è la fonte di energia preferita del tuo corpo. Finché continui a mangiare carboidrati, il tuo corpo continuerà a trasformarlo in zucchero, bruciando così quello zucchero per produrre energia. In altre parole, quando il glucosio è presente, il tuo corpo si rifiuterà di bruciare i depositi di grasso.

Poiché i carboidrati sono la fonte di energia preferita del tuo corpo, l’unico modo per iniziare a bruciare i grassi è rimuovendo i carboidrati. Il taglio dei carboidrati esaurisce le riserve di glicogeno (glicemia immagazzinata). E senza glucosio disponibile per l’energia, il tuo corpo non ha altra scelta che iniziare a bruciare i depositi di grasso. Il tuo corpo inizia a convertire gli acidi grassi in chetoni, uno stato metabolico noto come chetosi che è alla base di una dieta chetogenica.


COSA SONO I CHETONI

Nella chetosi, il fegato converte gli acidi grassi in corpi chetonici o chetoni. Questi sottoprodotti diventano la nuova fonte di energia del tuo corpo. Quando aumenti l’assunzione di grassi, il tuo corpo reagisce diventando “cheto-adattivo” o più efficace nel bruciare i grassi. La chetosi è una funzione naturale di sopravvivenza del tuo corpo. Aiuta il tuo corpo a sfruttare le riserve immagazzinate quando il cibo non è immediatamente disponibile. In questo modo, la dieta keto si concentra sulla “fame” del tuo corpo di carboidrati, indirizzandolo però versoil consumo dei grassi attraverso un’alimentazione ottimale.


BENEFICI PER LA SALUTE

Una dieta chetogenica è stata associata ad incredibili benefici per la salute che vanno ben oltre la perdita di peso.


PERDITA DI PESO

Probabilmente la ragione per cui la dieta keto è più famosa: la perdita sostenibile di grasso. Si può ridurre significativamente il peso corporeo, il grasso corporeo e la massa corporea mantenendo la massa muscolare. Si può anche aumentare il metabolismo dei grassi durante l’esercizio, un risultato eccellente per uno stile di vita attivo.


LIVELLI DI ENDURANCE

La dieta chetogenica può aiutare a migliorare i livelli di resistenza per gli atleti. In questo caso, potrebbe essere necessario del tempo perché gli atleti si adeguino al consumo di grassi invece del glucosio per ottenere energia.


SALUTE INTESTINALE

Diversi studi hanno dimostrato un legame tra bassa assunzione di zucchero e miglioramento dei sintomi della sindrome dell’intestino irritabile. La dieta chetogenica può migliorare il dolore addominale e la qualità della vita nel suo complesso.


DIABETE

La dieta chetogenica aiuta a bilanciare i livelli di zucchero nel sangue e di insulina, il che aiuta in maniera importante in caso di malattie metaboliche come il diabete di tipo 2.


SALUTE DEL CUORE

La dieta cheto può aiutare a ridurre i fattori di rischio per le malattie cardiache, compreso il miglioramento del colesterolo HDL, dei trigliceridi e del colesterolo LDL.


SALUTE DEL CERVELLO

La dieta cheto può essere un valido supporto per le persone con il morbo di Parkinson, il morbo di Alzheimer e altre malattie degenerative del cervello. Ciò è probabilmente dovuto al fatto che i corpi chetonici hanno benefici neuroprotettivi e anti-infiammatori.


SALUTE DELLA PELLE

Poiché i chetoni e gli inferiori zuccheri nel sangue contribuiscono all’equilibrio ormonale complessivo e alla diminuzione dei marcatori infiammatori, la dieta cheto può essere utile per la salute della pelle. La riduzione delle infiammazioni cutanee aiutano a ridurre l’acne e altre alterazioni della pelle.


EPILESSIA

La dieta chetogenica è stata creata all’inizio del XX secolo per aiutare a prevenire le convulsioni in pazienti epilettici, specialmente bambini. Fino ad oggi, la chetosi è la dieta terapeutica per coloro che soffrono di epilessia.


SUPPORTO NELLA CURA DEL CANCRO

C’è un crescente gruppo di ricerca che suggerisce che una dieta keto rigorosa può aiutare a rallentare la crescita del tumore. Sebbene nessuna dieta possa curare o prevenire il cancro, una dieta a basso contenuto di carboidrati e zero zuccheri è un ottimo punto di partenza.